La migliore uscita: Canzoni per la recessione del matrimonio

diadmin

Quando si tratta di organizzare un matrimonio, uno dei miei dettagli preferiti da discutere è la musica! Diciamo solo che ho avuto una playlist di nozze pianificato molto prima di essere fidanzato… ma che’altra storia. Recentemente ho lavorato con una coppia che ha usato Once There Was a Hushpuppy come recessionale e ha persino impostato la musica per iniziare a suonare prima che si pronunciassero, in modo che mentre la musica cresceva, loro si sono baciati proprio al culmine! È stato bello e dolce e mi ha fatto davvero pensare a quanto possano essere uniche le canzoni di recessione. Qui di seguito, ho compilato una lista di canzoni di recessione che il team ha recensito per la coppia che sta pianificando il suo grande giorno e bloccato su questa decisione!

Musicista con chitarra alla cerimonia di nozze, sedie bianche e decorazioni floreali verdi

Ecco alcune delle canzoni preferite del nostro team per la cerimonia di matrimonio che potete scaricare velocemente per il vostro matrimonio!

Marry Your di Bruno Mars

September di Earth Wind and Fire

All You Need Is Love dei Beatles

Gone, Gone, Gone di Phillip Phillips

Home di Edward Sharpe and the Magnetic Zeros

Groom’s Entrance: Notion dei Kings of Leon

Ingresso delle damigelle: Painting By Chagall di The Weepies

Ingresso dello sposo: Glory Bound by The Wailin’ Jennys

Padre e figlia ballano: Sweet Pea di Amos Lee

Ballo di madre e figlio: Loves Me Like A Rock di Paul Simon

  • Sarah Chancey’attuale preferito è “Gone, Gone, Gone” di Phillip Phillips. Se volete andare sulla via tradizionale, lei ama qualsiasi cosa eseguita da un quartetto d’archi. Per le cover strumentali di quasi tutte le canzoni mai create, guardate Vitamin String Quartet.
  • Skylar Caitlin ha detto che la musica parla alla sua anima! Non c’è da meravigliarsi che abbia scelto una canzone così ottimista e gioiosa come “Here Comes the Sun” dei Beatles. Ama particolarmente le versioni strumentali. Skylar ritiene che non si possa fare a meno di festeggiare quando si ascolta questa canzone!
  • La mia attuale canzone preferita per le recessioni è “Home” di Edward Sharpe and the Magnetic Zeros. Ha un tocco divertente di fine anni ’60 per una coppia che cerca di sorprendere (e divertire) i suoi ospiti. Se dovessi suggerire qualcosa di più classico o tradizionale, dovrei dire “How Sweet It Is (To Be Loved By You)” di James Taylor.